Associazione Fortificazioni Gambarogno
 

 

I nostri progetti attuali e futuri

 

 

1. Censimento opere militari e ricerca documentazione - IN CORSO -

Con il progetto "censimento" si vuole reperire tutta la documentazione inerente le opere militari presenti sul territorio del Comune di Gambarogno al fine di censire le costruzioni esistenti, fare una ricerca storica per definirne lo scopo della loro costruzione e verificarne il loro stato conservativo.

L'obbiettivo principale è poter riuscire a documentare il passato militare sul nostro territorio, fornire un riferimento storico/didattico per la popolazione e la regione del Gambarogno.


2. Adesioni e Qualifiche - TERMINATO -

L'Associazione Fortificazioni Gambarogno, dopo aver ottenuto l'adesione alla FORT.CH - Associazione mantello delle istituzioni indipendenti che posseggono, salvaguardano o aprono al pubblico vecchie fortificazioni ed impianti militari dell'Esercito svizzero - , sta preparando la documentazione necessaria per inoltrare la candidatura presso l'ufficio centrale per il materiale storico dell'esercito (UCMSEs), atta ad ottenere il riconoscimento quale istituzione qualificata come "Associazione militare qualificata in Svizzera" e poter così accedere al materiale messo a disposizione dell'esercito.

Dopo l'ottenimento dell'adesioni alla FORT.CH, lo scorso 3 luglio abbiamo ufficialmente ricevuto da parte dell'Ufficio centrale per il materiale storico dell'esercito (UCMSEs) la certificazione quale:          categoria A - Museo qualificato in Svizzera - la più alta categoria nel suo genere a livello Svizzero


3. Progetto "Forte Olimpio" A08064 - IN CORSO -

L'Associazione ha preso contatto con i proprietari ed é in procinto di ottenere un accordo per la gestione del "Forte Olimpio". - TERMINATO - firmato l'accordo con il proprietario, il 15 aprile 2019 ci sono state ufficialmente consegnate le chiavi del Forte Olimpio!

Questa particolare opera ha mantenuto nel tempo il suo fascino e la sua originalità oltre che un buono stato generale della struttura. 

Il progetto, prevede diverse fasi di lavoro e interventi, in un primo tempo: 

  • la presa in consegna del Forte con un analisi dettagliata e valutazione dei primi interventi di manutenzione necessari da eseguire allo scopo conservativo dell'opera stessa e del suo interno. - IN CORSO -
  • l'allestimento al suo interno con materiale militare della sua epoca. - IN CORSO -

 Per poi in un secondo tempo:

  • prevedere delle aperture al pubblico regolari a calendario e/o su richiesta di privati, scuole, enti, ...

 

 4. Progetto "Forte" AXXXXX

L'Associazione ha preso contatto con il proprietario per la gestione del Forte. 

A breve e non appena vi saranno sviluppi, verrà definito e specificato nei dettagli questo nuovo progetto dell'Associazione.

 

Le idee e le visioni sono tante, siamo molto motivati.

Abbiamo bisogno del tuo sostegno e aiuto per realizzarli.

Unitevi a noi!


Fermati ancora e grazie per l'interesse dimostrato.